Per uno studio di architettura, abbiamo ricostruito gli interni di una palazzina di nuova costruzione a Follonica.
L’unità bifamiliare è pensata per essere impiegata come casa al mare, dunque è stata prestata particolare attenzione agli arredi e ai colori, che pur rimanendo il più possibile su una palette neutra per accentuare l’eleganza degli allestimenti, si arricchiscono di tonalità di blu e acquamarina per trasmettere la sensazione di un’ariosa giornata d’estate.

I rendering d’interni qui presenti si riferiscono alla camera da letto e alla sala con cucina di uno dei due appartamenti.

Per rendere invece l’idea della suddivisione degli spazi all’interno dello stabile, tra un appartamento e l’altro, sono molto importanti gli spaccati 3d, che vanno ad analizzare gli ambienti piano per piano.

Queste immagini coprono quindi gli spazi dell’intero stabile: piano terra, primo piano e secondo piano sottotetto.

I due appartamenti sono in quest’occasione interamente arredati, e differenziati visivamente da una diversa tonalità di colore alle pareti.

I rendering di interni e gli spaccati 3d sono degli strumenti indispensabili per valutare la resa definitiva di un progetto, senza dover per forza attendere la fine dei lavori.
Si può così cominciare a pubblicizzare l’immobile per la vendita, aumentando le chances di fare una bella impressione rispetto ad una visita in cantiere o alle sole planimetrie.

Per ulteriori informazioni su modalità, tempi e costi per la realizzazione di lavori simili a questo, non esitate a contattarci per un preventivo gratuito.

Giugno 1, 2020